free html5 templates
Mobirise

Verbale Consiglio Direttivo del 19/11/2019


Il giorno 19.11.2019 alle ore 21,00 presso la sede della associazione in via Bassa di Casalmoro,, 3 ad Asola si è riunito il consiglio direttivo dell’ associazione in intestazione per discutere e deliberare sul seguente


ORDINE DEL GIORNO:

1) Resoconto Assedio 2019;
2) Presentazione Priori e Capitani contrade;
3) Formazione e nomina responsabili gruppi di lavoro Assedio 2020;
4) Partecipazione Manifestazione Librarsi 2019;
5) Stand e raccolta fondi festività natalizie;
6) Assedio 2020: data.
7) Varie ed eventuali


Alle ore 21,15, constatata la regolarità della convocazione e la partecipazione di numero 3 consiglieri, 5 priori, 4 capitani, accertata l’identità e la legittimazione dei partecipanti, rilevato che i presenti si sono dichiarati edotti sugli argomenti posti all’ordine del giorno e non si oppongono alla loro trattazione, assume la Presidenza La Dott. Cristiana Azzali, chiama il sig. Gianesini Alessandro a svolgere le funzioni di segretario e

DICHIARA

validamente costituita la riunione del consiglio Direttivo della Associazione ed abilitata a deliberare su quanto posto all’ordine del giorno.
Dopo breve discussione l’ assemblea del Consiglio direttivo,

DELIBERA

1) Sono state raccolte le molte critiche positive e sono state evidenziate alcune debolezze da andare a ottimizzare:
- Sarà necessario ottimizzare e coordinare meglio i "tempi di scena" in modo da rendere più partecipe il pubblico di quanto sta avvenendo, affidando probabilmente al gruppo spettacoli la regia generale di quanto si svolgerà in piazza e negli ambienti dedicati alla rievocazione; sarà altresì utile la figura di uno speaker che informerà la gente e le comparse degli eventi in atto e informerà su quelli in procinto di essere messi in scena.
- SI è ipotizzato una gestione differenza della cucina, incentivando una maggiore presenza delle contrade per la preparazione delle vivande da distribuire extra-pietanze della locanda centrale, in modo da sollevare parte del lavoro di quanti hanno cucinato e dispensato; poiché la condizione è strettamente legata alle normative vigenti, bisognerà capire se un simile processo di decentramento, pur realizzato nell'ambiente cucina, sia attuabile nel concreto e nella disponibilità di spazi e attrezzature.
- La caccia al tesoro "Trova la Quadra", interessante nella sua idea per coinvolgere i ragazzi delle scuole, non è stata sufficientemente spiegata e coordinata e ha comportato una gestione approssimativa del gioco; l'idea di rifarlo in maniera più organizzata ha comunque ricevuto il consenso dell'assemblea.
- Sarà opportuno trovare una soluzione alternativa per la fase finale e di chiusura della manifestazione, in modo da non avere strutture in piena attività, a dispetto di altre che dovranno necessariamente smontare le strutture per questioni di viabilità; si proverà a sentire anche l'amministrazione per una deroga sui tempi in cui lasciare liberi gli spazi assegnati.
- In merito all'argomento precedente, sarà necessario un maggior coinvolgimento nella gestione di preparazione e smontaggio delle strutture da parte delle contrade.
- Sarà valutata una ridistribuzione dei soldi incassati alle contrade di tipo fisso con una parte variabile (ancora in fase di studio) per premiare quelle che hanno maggiormente supportato l'attività dell'associazione; ovviamente questo sarà valutato in modo da tener conto il numero di affiliati di ciascuna contrada.
- Verrà creato un apposito gruppo di lavoro incaricato delle decorazioni dell'intera città di Asola, in modo da mostrare in maniera coordinata e consona l'evento in questione con circa 3 settimane di anticipo rispetto alla manifestazione.


2) Alcune delle contrade non si sono ancora riunite per eleggere priori e/o capitani la cui carica è vacante; di seguito i neo-eletti al momento nelle varie cariche:
- Dario Sigurtà e Daniele Lindiri, nuovi co-capitani della contrada Lo Castello.
- Luisa Bendoni e Franca Galeotti, nuove co-capitane della contrada Santissima Maria.
- Eleonora Zilia, in attesa della riunione della contrada La Pieve, ha confermato la sua disponibilità in uno dei due ruoli (entrambi vacanti).
Appena l'elenco completo sarà stato stilato, verrà data comunicazione ufficiale.


3) In attesa della nomina di tutti i responsabili di contrada e delle iniziative che si vorranno portare avanti, verranno nominati i responsabili, ma con ogni probabilità saranno confermati quelli già in carica, integrando quelli mancanti con nuovi innesti.

4) L'associazione culturale "La Quadra" sarà presente alla manifestazione Librarsi 2019 sabato 30 novembre e domenica 1 dicembre dalle 15 alle 18 con le seguenti iniziative:
- info point
- spettacolo per i bambini del teatro dei burattini
- laboratorio di tessitura con telai
- arcieri
- musici (da valutare la presenza dei tamburini)


5) In occasione delle festività natalizie 2019, in piazza XX settembre, nella casina che Pro Loco Asola mette gentilmente a disposizione, sarà disponibile un info point per conoscere l'associazione, che si autofinanzierà attraverso offerta libera e tesseramento per l'anno 2020; saranno disponibili bevande calde e torte; si sta anche procedendo alla realizzazione di un calendario 2020 e verrà proposta una felpa con il logo della Quadra su ordinazione.

6) La data della rievocazione dell'assedio 2020 è stata pensata per il primo fine settimana di ottobre (venerdì 2, sabato 3 e domenica 4), previa autorizzazione delle autorità competenti.

7) Non sono per ora emerse altri argomenti di discussione.


Null'altro essendovi da deliberare, il Presidente alle ore 23.30 dichiara sciolta la riunione, previa redazione, lettura ed approvazione del presente verbale.



 IL SEGRETARIO                                                         IL PRESIDENTE