best website templates
Mobirise

Verbale Consiglio Direttivo del 12/12/2019


Il giorno 12.12.2019 alle ore 21,00 presso lo Studio Rubes Srl in via Bassa di Casalmoro,, 3 ad Asola si è riunito il consiglio direttivo dell’ associazione in intestazione per discutere e deliberare sul seguente


ORDINE DEL GIORNO:

1) Organizzazione serata del 21.12.2019 “A Natale tutto Quadra … Festeggiamo!!!”;
2) Presentazione definitiva nuovi Priori e Capitani contrade;
3) Formazione e nomina responsabili gruppi di lavoro Assedio 2020;
4) Varie ed eventuali.



Alle ore 21,15, constatata la regolarità della convocazione e la partecipazione di numero 2 consiglieri, 7 priori, 5 capitani, accertata l’identità e la legittimazione dei partecipanti, rilevato che i presenti si sono dichiarati edotti sugli argomenti posti all’ordine del giorno e non si oppongono alla loro trattazione, assume la Presidenza Il Sig. Bettelli Eugenio, chiama il sig. Gianesini Alessandro a svolgere le funzioni di segretario e

DICHIARA

validamente costituita la riunione del consiglio Direttivo della Associazione ed abilitata a deliberare su quanto posto all’ordine del giorno.
Dopo breve discussione l’ assemblea del Consiglio direttivo,


DELIBERA

1) Per l’evento “A Natale tutto Quadra!” del 21 dicembre p.v. sono state stabiliti gli orari di presenza (dalle 18:00 ad oltranza), il materiale necessario (i tavoli saranno gentilmente prestati da Proloco Asola) e vivande e bevande da offrire a quanti passeranno per la casina in piazza XX settembre: saranno disponibili vin brulè, tisane e vin concio e panettoni e pandori. Sarà possibile tesserarsi all’Associazione Culturale “La Quadra” per l’anno 2020.




2) Di seguito l’elenco completo di capitani e priori per le 7 contrade che partecipano agli eventi dell’associazione:


-   Cantar di Rane: Ennio Fiorio (priore), Doriana Gallia (capitano)

-   La Pieve: Eleonora Zilia (priore), Sara Lui (capitano); Davide Bellotti è stato designato vice capitano e responsabile della parte “sportiva” degli eventi

-   Lo Bosco: Roberto Zanitoni (priore), Bruno Mori (capitano); Giovanni Compagnoni sarà delegato in assenza di uno dei due.

-   Lo Castello: Davide Caleffi (priore), Dario Sigurtà e Daniele Lindiri (capitani)

-   Santissima Maria: Mario Giaccone (priore), Franca Galeotti e Luisa Bendoni (capitani)

-   San Marco: Matteo Legnani (priore), Giampietro Gaddi (capitano)

-   Sorbara: Matteo Punta (priore), Fiorella Albertin (capitano)



3) La discussione per la nomina dei responsabili dei vari gruppi delle attività è stata animata, in particolare per quanto riguarda due figure, peraltro ancora da individuare concretamente, di un coordinatore dell’evento della rievocazione e quello delle decorazioni, che si occuperanno nello specifico di:

- organizzare i vari momenti e attrazioni che verranno messi in atto e richiamare l’attenzione dei visitatori attraverso uno speaker, che potrà anche essere un’altra persona, in modo da permettere una visibilità a tutte le rappresentazioni e tenere i tempi dell’evento e invitare la gente ad assistervi con un po’ di preavviso

- gestire la parte decorativa generale della piazza e delle varie contrade, uniformando e migliorando quello che è già stato fatto in precedenza e occupandosi della preparazione/recupero/individuazione del materiale stesso

Gli altri gruppi saranno affidati alle seguenti persone:
- Spettacoli: Matteo Legnani
- Costruttori: Bruno Mori (in attesa di conferma)
- Tamburini: Giovanni Compagnoni
- Cucina: Cecilia Malcisi e Monica Compagnoni (con Nicola Botturi)
- Danze: Daniela Ferro
- Arcieri: Ennio Fiorio
- Corsa: Maicol Bolsieri
- Coro: Claudio Cristani
Per quanto riguarda la sartoria, non sarà più attivo un laboratorio, ma verrà individuato un pool di sarti/e a cui indirizzare coloro che sono interessati ad avere un abito per gli eventi; si sta valutando anche l’opportunità di preparare un certo numero di abiti rievocativi da noleggiare per quanti si volessero aggregare nell’ultimo periodo.


4) Di seguito gli altri punti discussi:

- Andrea Lui si è reso disponibile per altri due incontri sulle fonti storiografiche che riguardano l’Assedio di Asola, visto da storici del periodo e successivi: le date verranno stilate successivamente, ma si ritiene febbraio e inizio marzo il periodo più consono

- si è riscontrata la necessità di mezzi per la fase di trasporto (pre e post evento) di avere la disponibilità di mezzi e quindi si vaglieranno le ipotesi di noleggio e/o pagamento di un corrispettivo per poter migliorare questa, che è una delle fasi di criticità riscontrate

- possibilità di organizzare, nel pomeriggio del sabato della rievocazione, giochi e attività per i più piccoli, in modo da coinvolgere non solo i bambini, ma anche le famiglie degli stessi in uno dei momenti meno intensi.




Null'altro essendovi da deliberare, il Presidente alle ore 23.30 dichiara sciolta la riunione, previa redazione, lettura ed approvazione del presente verbale.



 IL SEGRETARIO                                                         IL PRESIDENTE