build a site
Mobirise

Verbale Consiglio Direttivo del 08/05/2019


Il giorno 08.05.2019 alle ore 21,00 presso la sede della associazione in via Bassa di Casalmoro,, 3 ad Asola si è riunito il consiglio direttivo dell’ associazione in intestazione per discutere e deliberare sul seguente


ORDINE DEL GIORNO:

1) Consegna contributo Contrade;
2) Situazione Allestimento Borgo, Cucina, Spettacoli e Piano di Sicurezza;
3) Varie ed eventuali.



Alle ore 21,15, constatata la regolarità della convocazione e la partecipazione di numero 3 consiglieri, 4 priori, 6 capitani, accertata l’identità e la legittimazione dei partecipanti, rilevato che i presenti si sono dichiarati edotti sugli argomenti posti all’ordine del giorno e non si oppongono alla loro trattazione, assume la Presidenza La Dott. Cristiana Azzali, chiama il sig. Gianesini Alessandro a svolgere le funzioni di segretario e

DICHIARA

validamente costituita la riunione del consiglio Direttivo della Associazione ed abilitata a deliberare su quanto posto all’ordine del giorno.
Dopo lunga discussione l’assemblea del Consiglio direttivo,

DELIBERA

1 - E' stato elargito il contributo di € 300,00 ai sette rappresentati delle contrade per le spese dei materiali (allestimenti e strutture) i vista del prossimo evento rievocativo.
2 - Sono stati esposti preventivi/stato d'avanzamento dei vari gruppi al lavoro:
Cucina
- è prevista una spesa di circa 2000,00 € per il noleggio di strutture e attrezzature, più ulteriori 100 € destinati alla pulizia del lunedì successivo; è stato deciso anche di procedere all'acquisto di piatti e bicchieri in foglia di palma (circa 600 €) anziché quelli in polpa di cellulosa di minor costo, ma inferiore qualità
- resta da stabilire il luogo in cui si svolgerà il banchetto (possibile soluzione: le ex sale del giudice di pace) ed è stato contattato Graziano Rubes (strada dei vini e dei sapori mantovani), che intratterrebbe la cena con spiegazioni culturali.
Spettacoli
- verrà fornito a Claudio Cristani la scaletta del venerdì sera in cui si cercherà di inserire coro e musiche come concordato
- l'idea è quella di inscenare 4 brevi momenti di intrattenimento (a terra) e tre di questi sono già in fase di preparazione e/o dirittura d'arrivo
- si sta cercando un musicista per la parte di intrattenimento durante il banchetto del sabato sera
- lo spettacolo principale, rievocazione dell'assedio e carica degli assedianti, ha bisogno di circa una cinquantina di figuranti il maggior impatto possibile sugli spettatori.

Costruttori
- è emersa la difficoltà nel non avere una sede in cui poter depositare (e magari procedere con i lavori) in quanto l'attuale SVA non è consona e dovrà presto essere liberata
- si sta procedendo con la realizzazione de torchio da stampa, che dovrebbe essere ultimato entro l'evento
- la parte allestimento della piazza (drappi e bandiere) sta procedendo, ma il problema maggiore deriva dalla sistemazione degli scudi sul palazzo comunale, in quanto non è ancora stato dato il benestare alla possibilità di installarli tutti e otto (sette delle contrade più quello della Quadra)
- è in fase di studio l'allestimento della zona della fontana, che però deve rispettare determinati canoni per non rovinare il monumento appena restaurato.
3 - è stato presentato il nuovo progetto delle monete per le "spese" dei visitatori presso le postazioni delle contrade che distribuiranno cibo e bevande: siamo in attesa di preventivo finale per dare il via libera alla realizzazione. La moneta verrà chiamata La Quadra in modo da identificare il suo utilizzo e in virtù del logo su essa tracciato.
- è stato presentato il progetto definitivo (mancano solo alcuni ritocchi da fare in loco) della giornata del 26 maggio delle Olimpiadi delle Contrade e di come si svolgerà l'evento
- si convocherà una riunione (indicativamente la data è il 13 giugno p.v.) in cui tutti i tesserati verranno aggiornati e informati sull'evento rievocativo e su quanto fin qui in essere





Null'altro essendovi da deliberare, il Presidente alle ore 23.00 dichiara sciolta la riunione, previa redazione, lettura ed approvazione del presente verbale.



 IL SEGRETARIO                                                         IL PRESIDENTE