Mobirise
Mobirise

Verbale Consiglio Direttivo del 04/09/2019


Il giorno 04.09.2019 alle ore 21,00 presso la sede della associazione in via Bassa di Casalmoro,, 3 ad Asola si è riunito il consiglio direttivo dell’ associazione in intestazione per discutere e deliberare sul seguente


ORDINE DEL GIORNO:

1) Situazione Allestimento Borgo, Cucina, Spettacoli e Piano di Sicurezza;
2) Varie ed eventuali.



Alle ore 21,15, constatata la regolarità della convocazione e la partecipazione di numero 3 consiglieri, 5 priori, 4 capitani, accertata l’identità e la legittimazione dei partecipanti, rilevato che i presenti si sono dichiarati edotti sugli argomenti posti all’ordine del giorno e non si oppongono alla loro trattazione, assume la Presidenza La Dott. Cristiana Azzali, chiama il sig. Gianesini Alessandro a svolgere le funzioni di segretario e

DICHIARA

validamente costituita la riunione del consiglio Direttivo della Associazione ed abilitata a deliberare su quanto posto all’ordine del giorno.
Dopo lunga discussione l’ assemblea del Consiglio direttivo,


DELIBERA

1) Il materiale del palco e del castello verranno portati in piazza XX settembre il giorno mercoledì 2 ottobre (saranno presenti almeno un paio di persone per contrada per il lavoro); nello stesso giorno si procederà con l'allestimento della cucina e lo spostamento del materiale (cocci e altro) dagli attuali depositi.
Il giorno seguente, giovedì 3 ottobre, a partire dal pomeriggio (indicativamente intorno alle 15), si procederà all'installazione del palco (a cura di chi lo fornisce) e del castello tutt'intorno, mentre verranno ultimanti gli approvvigionamenti alla cucina e lo spostamento delle fioriere d'intralcio nella piazza.
Rimanendo nell'ambito della cucina, lunedì 16 settembre si terrà una riunione per pianificare gli ultimi dettagli e i turni di servizio dei vari collaboratori delle contrade.
Tutto l'allestimento che occupa le sedi stradali e di passaggio, dovrà essere rimosso entro la sera di domenica 6 ottobre, con la possibilità di depositarlo provvisoriamente all'interno della piazza, che andrà comunque liberata entro la sera successiva, sempre col supporto e la collaborazione di ogni contrada.
Per quanto riguarda la parte spettacoli e tamburini, proseguono le prove e ne verrà fatta una generale in Cattedrale mercoledì 18.
Gare e giochi che coinvolgono anche coloro che non sono associati, verranno pubblicizzati e i bandi di partecipazione e le quote d'iscrizione (ove necessario) saranno resi noti attraverso volantinaggio ed eventuali affissioni. Per tali eventi, così come per il concorso degli abiti, verranno consegnate delle targhette e altri riconoscimenti simili.


2) Il torchio da stampa realizzato dal gruppo costruttori con la collaborazione di alcuni artigiani troverà la sua collocazione all'interno del museo civico al termine della manifestazione.
Le contrade potranno addobbare i propri territori di competenza a partire dai prossimi giorni, secondo la disponibilità delle persone, ma con la richiesta di smantellare le decorazioni delle zone pubbliche quanto prima possibile.
Per quanto riguarda le pulizie, è stato dato incarico all'azienda Marchi di occuparsi della sistemazione degli ambienti (bagni e locali del comune) durante e dopo la manifestazione.




Null'altro essendovi da deliberare, il Presidente alle ore 23.00 dichiara sciolta la riunione, previa redazione, lettura ed approvazione del presente verbale.



 IL SEGRETARIO                                                         IL PRESIDENTE